Federazione Coldiretti Foggia

Ricerca nel sito Coldiretti:


Area Riservata:

Utente

Password

Home > Coldiretti Foggia > News & Eventi

News & Eventi

Informazioni Coldiretti

N.4 - 17/02/2017

A SAN GIOVANNI ROTONDO ASSEMBLEA COLDIRETTI

Grande partecipazione dei soci di San Giovanni Rotondo e Monte Sant’Angelo al richiamo dell’Organizzazione ieri sera nella sala della Parrocchia di San Francesco. Ad aprire i lavori il segretario di Zona Li Bergolis Domenico che saluta i convenuti facendo una panoramica su come si svolgeranno i lavori e subito dopo passa la parola al Presidente di San Giovanni, Giovanni Gravina che ringrazia lo staff provinciale con in testa il direttore Errico, così come anche al Presidente De Filippo che pur non essendo presente per impegni istituzionali è da considerare sempre tra noi. Un ringraziamento ai presenti ed anche ai giovani accorsi, in proposito, continua avevo chiesto la loro partecipazione e alla assemblea, ma soprattutto alla vita dell’organizzazione. A questo punto il direttore Errico apre i lavori per introdurre i responsabili dei servizi che si alterneranno negli interventi. E’ ormai acclarato questo format, anche perché, prosegue Errico, è strategico far fare le comunicazioni a chi è sul pezzo, dal fiscale al Caa, dall’economico al patronato, dai giovani al sindacale. Prima di passare la parola al primo intervento assicura un folto numero di allevatori intervenuti per l’annosa questione Lupi che a conclusione dell’assemblea fornirà una serie di comunicazioni.
Si passa subito ai temi di natura fiscali, Sandro Tonelli espone le novità in fatto di finanziamenti ed in materia contributiva (benefici per i giovani che aprono un'azienda agricola); oltre agli sgravi di cui beneficiano gli imprenditori agricoli (Imu, Irpef, Irap, ecc.),prosegue illustrando gli adempimenti e le scadenze in materia di Iva, introdotti con l'ultima Legge di Stabilità per le 'Partite Iva' di ogni settore, ed il loro impatto sulle aziende agricole. Si apre subito un confronto con la platea che chiede anche di entrare nel dettaglio con delle simulazioni che puntualmente vengono fatte. Grande soddisfazione dei presenti, infatti il direttore Errico la raccoglie per puntualizzare la forte valenza di affrontare queste tematiche nelle assemblee, forse, aggiunge è il miglior modo per potervi far entrare nel merito delle vostre questioni ed esigenze aziendali. L’attenzione si alza ancora con l’intervento della responsabile dell’Epaca, Assunta Calabrese che punta dritto sulle malattie professionali e sull’infortunistica ed anche qui Le vengono chiesti ulteriori ragguagli che non mancano ad arrivare. Lorenzo Giovanditto invece porta l’attenzione sulle novità introdotte dalla Pac, con la novità della domanda grafica che quest’anno sarà obbligatoria e poi comunica che sono in arrivo i saldi 2016, senza tralasciare la strategicità del quaderno di campagna. In molti vorrebbero entrare nel merito delle loro singole posizioni, ma evidentemente ciò non essendo possibile in un contesto assembleare viene rimandato ad un incontro specifico o all’ufficio Zona, dove sono nelle condizioni di fornire il massimo dell’assistenza. E’ la volta di Fiore sugli adempimenti obbligatori in termini di autorizzazioni alla guida della macchine agricola, così come per l’utilizzo dei prodotti fitosanitari. La Rosanna Postorino invece, rivolgendosi alla platea giovanile comunica che sono aperte le iscrizioni all’Oscar Green 2017. La competizione, promossa da Coldiretti Giovani Impresa.
L’obiettivo del premio è valorizzare le giovani realtà imprenditoriali italiane del settore agricolo e alimentare che sono state capaci di emergere tra le altre grazie a un modello di impresa innovativo e sostenibile.

L’edizione 2017 è rivolta al rinnovamento e alla valorizzazione del patrimonio agroalimentare Made in Italy e del lavoro dei giovani agricoltori italiani. Una breve informazione della Postorino anche sui bando Isi che è stato prorogato al 28 Aprile, si tratta della possibilità di acquistare macchine agricole sia per i giovani che per gli over con finanziamento a fondo perduto da parte dell’Inail. Riprende la parola il direttore che come promesso fa una breve considerazione sulla questione Lupi che nell’area Garganica e sui Monti Dauni sta seriamente preoccupando gli allevatori, i cittadini ed anche le istituzioni. Naturalmente nel dibattito/confronto che si apre ci si rende conto che è un tema che merita un approfondimento specifico e il direttore Errico propone di organizzare subito un ulteriore incontro nel quale tutti dovranno portare un contributo, supportandolo anche con dati e reperti fotografici. Gli interessati accolgono la proposta e si rimandano alla prossima settimana sempre in quel di San Giovanni Rotondo. Il direttore porge i saluti a nome di tutti e ringrazia per la calorosa partecipazione.

Stampa

contatta: foggia@coldiretti.it
Federazione Provinciale Coldiretti Foggia
Via S. Alfonso Maria de' Liguori, 125 - 71121 - Foggia
Tel. +39.0881.767111 - Fax +39.0881.709264